logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Selva di Cadore

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Agosto  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
             

News

Errore caricamento immagine.

DOLOMITI Patrimonio dell'Umanità


26 giugno 2009: le Dolomiti sono Patrimonio dell'Umanità!

Il 26 giugno 2009  il Comitato UNESCO riunito a Siviglia ha sancito l'iscrizione delle Dolomiti nella World Heritage List come "Bene naturale universale di tipo seriale, per i valori estetico-paesaggistici e quelli geologico-geomorfologici".

Il Bene naturale DOLOMITI è formato da 9 sistemi, circa coincidenti con i maggiori gruppi dolomitici, che interessano i territori di cinque province (Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento, Udine). Un’area di circa 142.000 ettari (area cuore) nella quale si parlano quattro lingue differenti e ufficialmente riconosciute (Italiano, Tedesco, Ladino e Friulano). La distribuzione delle aree cuore nelle 5 province è la seguente: Belluno 41%, Bolzano 31%, Trento 15%, Pordenone 11%, Udine 3%.

La descrizione del sito data dal Comitato UNESCO è la seguente: “I nove sistemi montuosi che compongono le Dolomiti Patrimonio dell’Umanità comprendono una serie di paesaggi montani unici al mondo e di eccezionale bellezza naturale. Le loro cime, spettacolarmente verticali e pallide, presentano una varietà di forme scultoree straordinaria a livello mondiale. Queste montagne possiedono inoltre un complesso di valori di importanza internazionale per le scienze della Terra. La quantità e la concentrazione di formazioni carbonatiche estremamente varie è straordinaria nel mondo, e contemporaneamente la geologia, esposta in modo superbo, fornisce uno spaccato della vita marina del periodo Triassico, all’indomani della più grande estinzione mai ricordata nella storia della vita sulla Terra. I paesaggi sublimi, monumentali e carichi di colorazioni delle Dolomiti hanno da sempre attirato una moltitudine di viaggiatori e sono stati fonte di innumerevoli interpretazioni scientifiche ed artistiche dei loro valori.”

 

Monte Pelmo a Selva di Cadore


Data ultimo aggiornamento: 20/10/2015
Selva di Cadore - Piazza San Lorenzo, n. 2
P.IVA - Codice Fiscale 00207470253 / IBAN IT88D0200861000000002760752
E-mail: protocollo.selva@agordino.bl.it - Posta Elettronica Certificata: comune.selva.bl@pecveneto.it